Il CCLazio al Festival dei Giovani 2019 di Canottaggio

Il CCLazio al Festival dei Giovani 2019 di Canottaggio

Si è concluso a Milano il Festival dei Giovani dei record, 1900 partecipanti ed il Circolo Canottieri Lazio presente con i suoi atleti della squadra preagonistica.

Mario Triunfo per il suo ultimo festival (il prossimo anno gareggerà con i grandi nella categoria Ragazzi) torna da assoluto protagonista portando a casa ben 4 medaglie di cui 2 d’oro e 2 d’argento, rispettivamente nel 7,20 e nel 4x cadetti maschile, mentre argento nel 1x cadetti maschile e nel 4x della rappresentativa regionale.

Grande la prova anche di Claudio Ausili che porta a casa tre medaglie, oro nel 7,20 allievi B1 di sabato, bronzo nel 7,20 allievi B1 di domenica e bronzo nel 2x allievi B1 con Edoardo Vanti che guadagna la sua prima medaglia al Festival.
Brave le nostre mascotte di 11 anni che alla loro prima regata nazionale tornano appesantiti dai metalli delle medaglie.

Un festival di crescita anche per le ragazze del circolo.
Giulia Sperti, Claudia Mancinotti e Vittoria Vanti al loro primo anno di canottaggio hanno sfiorato il podio nelle gare che le hanno interessate, raggiungendo la medaglia di legno del quarto posto in tre delle loro gare dando sempre battaglia fino all’ultimo colpo in acqua. molto avvincente è stata la gara di Vittoria che nonostante il sesto posto raggiunto si trovava ad un paio di secondi dalle prime caratterizzando un arrivo molto avvincente.

Bravo anche Andrea Cioffi che al suo primo festival ha battagliato fino all’ultimo colpo portando a casa il quarto posto del 1x cadetti ed il sesto nel 7,20.

A prescindere dai seppur buoni risultati è stato un festival di crescita e di collaborazione per tutti i ragazzi.
Bravissimi tutti i giovani atleti che si sono sostenuti ed aiutati in tutti i momenti della trasferta, sia nei momenti di esaltazione per le vittorie che di sostegno per le sconfitte, si sono dimostrati una squadra vera, collaborando tutti in egual misura nell’allestimento della nostra postazione nel campo di regata, nel montaggio e smontaggio delle barche, nel portare/aiutare nelle uscite e nei rientri per le gare e gli allenamenti.
Non sono mancati momenti di gioco e divertimento conclusisi con il più classico dei bagni di fine regata, tuffandosi nelle acque calde di una Milano rovente.

Grazie ai genitori che hanno permesso ai ragazzi di partecipare a questa esperienza, grazie al Consiglio che nelle vesti del nostro consigliere Ubaldo Marconi si è sempre fatto sentire presente con il suo tifo e sostegno.

Forza CCLazio!

Il CCLazio al Festival dei Giovani 2019 di Canottaggio