Tennis serie D1 al Circolo Canottieri Lazio

Grande Domenica di Tennis al CC Lazio

Nessuno avrebbe scommesso un Euro sulla nostra squadra di Tennis D1, nata dalla bellissima promozione ottenuta nel 2020.

Si pensava ad una partecipazione da vittima sacrificale, contro formazioni ben organizzate e con una tradizione tennistica importante.

Eppure ha vinto il gruppo, l’attaccamento al nostro circolo, la voglia di non mollare mai.

La nostra squadra capitanata dal Maestro Cantagalli ha vinto una bellissima sfida contro il Circolo Tennis “Le Volpi”.

Quante emozioni, abbracci virtuali, sguardi felici e di condivisione, ci hanno regalato i nostri ragazzi!

Dopo i singolari, l’incontro si era fermato a due vittorie per parte, solo i doppi avrebbero proclamato la squadra vincitrice.

Il Circolo Canottieri Lazio ha portato a casa la vittoria in tutti e due gli incontri di doppio, annullando match point e aggiudicandosi tutti e due i tie break finali.

Cosa dire di Massimo Frendo che ha gettato il cuore oltre l’ostacolo, vincendo il singolo e il doppio dopo quasi 4 ore, cosa dire di Dario Berrettini, nuovo arrivato, ma che sembrava aver stampati i nostri colori da sempre, mai domo e sempre vincente nei momenti importanti, per non parlare di Gianluca Tiscini, l’Avvocato Penalista prestato al Tennis che ha venduto cara la pelle come un veterano in singolare per poi vincere un bellissimo doppio assieme a Francesco De Lisio, la nostra punta di diamante, che ha trascinato Gianluca alla vittoria.

Insomma una bellissima giornata che testimonia il grande lavoro di aggregazione e di passione per il Tennis, trasmesso dal Maestro Cristian Cantagalli.

Un Maestro giocatore, che non si tira mai indietro partecipando a tutte le competizioni alle quali viene chiamato e che rappresenta un esempio sportivo per  tutti i nostri soci.

Ora dopo la bellissima cavalcata della serie C che è riuscita a rimanere a pieno merito nella categoria, abbiamo anche la nostra Squadra di serie D1 che dice presente, confermando la sua presenza nella categoria, addirittura Domenica prossima proverà ad entrare nei play off, per giocarsi successivamente la promozione in serie C.

Ma non chiediamo troppo ai nostri ragazzi, anche se ci stanno abituando alle piacevoli sorprese.