Squadra di Tennis del Circolo Canottieri Lazio

I nostri tennisti fanno sul serio!

Una domenica di tennis e di soddisfazioni per i nostri colori, dove il vero protagonista è stato lo spirito sociale, l’amicizia e la voglia di divertirsi.

A scendere in campo è stata la nostra formazione di serie D4, un gruppo di veri amici, soci storici, che condividono giornate al circolo di vera passione, ora finalizzata all’attività agonistica regionale e la fortissima squadra di over 45 che si confronta con le migliori formazioni italiane per il titolo assoluto di categoria.

Cominciamo con la D4: dopo una prima giornata poco convincente, ora la squadra da battere era il CT Le Molette, un circolo di grandi tradizioni tennistiche per quanto riguarda le competizioni regionali.
Tutto faceva pensare ad una resa incondizionata, anche la nostra punta di diamante Riccardo Vicerè, dopo un periodo tennistico altalenante, non aveva il solito ghigno del combattente, ma era solo apparenza, una volta entrato in campo ha fatto capire subito al suo avversario le sue grandi qualità di lottatore e di atleta vincente.
A seguire, è entrato in campo il secondo atleta per i nostri colori, anche lui come Riccardo, strappato al calcio, Stefano Pantalani.
Molti sono stati i colpi di classe, i recuperi impossibili, ma purtroppo l’avversario di Stefano è stato più preciso nei momenti importanti.
Infine il doppio di spareggio, dove la nostra formazione sembrava impossibile da battere.
Vicerè-Cordeschi è un doppio che all’interno del nostro sodalizio non trova avversari capaci di batterli.
Il TC Le Molette non ha voluto rischiare e ha fatto giocare una coppia fortissima.
Onore ai nostri atleti che hanno combattuto vendendo cara la pelle, Dino Cordeschi è stato apostrofato “Combattente senza paura”.
Ci rifaremo alla prossima.

Bellissima è stata la cornice dei nostri tifosi giocatori, primi fra tutti, Andrea e Fabrizio che non hanno mai fatto mancare il loro supporto.
Da segnalare inoltre la passione, la carica agonistica, la voglia di vincere trasmessa dal grande Capitano Simone Trivelli, sempre pronto ad incoraggiare i suoi amici.
Ora tutti pronti per la prossima sfida!

Più semplice è stata invece la sfida tra i nostri Over 45 e la squadra del TC Novelli della Maddalena.
Vittoria schiacciante che ci proietta nei quarti di finale.
I nostri atleti hanno fatto un grande sacrificio, partendo da Roma la sera del sabato e rientrando la domenica.
Giocheremo domenica 13 giugno contro il Canottieri Milano, a Milano.
Sicuramente sarà una trasferta dove molti soci vorranno seguire la nostra squadra, già da domani inizieranno i preparativi per l’organizzazione.

I Maestri di tenni Massimo Frendo e Cristian Cantagalli del CCLazioUn grazie speciale va al Maestro Cantagalli, sempre in prima linea, e punto di riferimento delle competizioni di alto spessore tecnico, al Maestro Frendo, ormai una icona del CC Lazio e al nostro atleta Maestro Andrea Caldarelli, Campione italiano in carica over 45.

Insomma una giornata di sport piena di valori e con i nostri colori bianco celesti portati con orgoglio.