Serena D'Ercole al Circolo Canottieri Lazio

Stornelli e specialità per una serata tutta romanesca

‘Concerto romano’ al Circolo Canottieri Lazio.

Una serata dedicata alle canzoni e alle specialità culinarie della nostra città.
Martedì 9 dicembre, infatti, si è esibita nei locali del ristorante Serena D’Ercole, artista romana capace di interpretare la tradizione romanesca con la voce e la mimica, la giovialità e la spontaneità, continuando a farla vivere fino ai giorni nostri.

Mentre risuonavano le note e gli stornelli, i soci e i loro ospiti hanno gustato un menù tutto romanesco.
Per cominciare, polpetta di bollito, bruschetta con carciofi e pecorino romano e sformatino con scarola e alici.
Poi, un originale cannellone di grano duro ripieno con ragù a coltello di coda alla vaccinara come primo.
E, di secondo, petto di vitella alla fornara accompagnato da carciofi alla giudia.
Infine, dessert a base di crostata con ricotta e visciole. Il tutto abbinato a vini rigorosamente dei Castelli romani.
E, tra una portata e l’altra, tutti a canticchiare.