La squadra di tennis del Circolo Canottieri Lazio

Prosciutto meritato per i tennisti del CCLazio

Promessa mantenuta del Maestro Cantagalli, ancora una volta il famoso prosciutto, trofeo ambito da molti circoli di tennis laziali, è stato vinto dai nostri ragazzi.

E’ stata una bella occasione per riunire nella splendida terrazza del Circolo Canottieri Lazio, tutti gli atleti e soci amanti del tennis, armati non di racchetta, ma di forchetta, pronta a colpire fette di prosciutto e taglieri di pizza, sapientemente preparati dal nostro Chef.

In un clima goliardico, dove racconti e aneddoti sportivi dei partecipanti hanno fatto da cornice, il Vice Presidente allo sport, Riccardo Vicerè e il Capitano delle squadre, Arnaldo Giudice, hanno descritto la stagione tennistica 2023, fatta di eccellenti risultati non solo delle squadre agonistiche di punta, ma anche delle squadre composte da soci appassionati che continuano a scalare le classifiche regionali.

E’ stato menzionato il Torneo Open che supera sempre i 350 iscritti e che nel mese di settembre, al ritorno dalle ferie, fa riempire i nostri spalti da numerosi soci che amano il bel gioco.
Riccardo Vicerè ha ricordato la presenza di professionisti del Foro Italico sui nostri campi nel mese di maggio, tra i quali Sonego e Wawrinka, in sessioni di allenamento pronti a giocare gli Internazionali d’Italia.
Ottimi sono stati i risultati nelle nostre squadre di Serie C, D1 che hanno confermato la loro categoria, e grande risalto va dato alla nostra squadra D4 che si è guadagnata la promozione in D3.
Il Maestro Cantagalli ha poi descritto la attività della scuola tennis, manifestando grande soddisfazione per la crescita delle sue allieve e dei suoi allievi, primo fra tutti Lorenzo Uva che a breve ci rappresenterà come vivaio nella nostra squadra di serie C.

Uno spazio particolare nella serata è stato dato al torneo Sociale dove il solito Damiano Fiocchetti ha trionfato ancora una volta, a spese del talentuoso Simone Santercole.

La madrina della serata è stata Ornella Abbruzzini, prima tifosa e grandissima appassionata delle nostre squadre, sempre pronta a supportare i nostri ragazzi.

Speriamo nel futuro di vedere anche una forte squadra femminile.
Le premesse ci sono tutte, non solo rappresentate dalle nostre giovani allieve, ma anche da giocatrici affezionate ai nostri colori che in alcune competizioni scelgono di giocare per il nostro sodalizio, come Michaela Uhnakova, Campionessa del mondo over 50 a squadre, Manuela Licata e Francesca Sconci.
Speriamo anche nell’inserimento nelle squadre delle nostre socie appassionate che a qualsiasi temperatura serale, partecipano al corso femminile strutturato proprio per loro.

La serata ha previsto anche la premiazione di alcuni atleti che si sono distinti nel 2023, come Silvio Gargano, Luca Bray e il giovane talentuoso Francesco Gherardi.

Non sono mancati momenti di grande divertimento come la premiazione di Claudio Russo, il nostro simpatico socio pronto sempre allo scherzo.

Infine, fiore all’occhiello del CC Lazio, l’atleta Daniele Della Porta, protagonista di una vittoria di prestigio tra i veterani. Suo il titolo di campione Italiano Indoor, Doppio OVER 50.
Da parte di tutti i partecipanti della serata, è partito spontaneamente un applauso, sia per le capacità tecniche di Daniele, che per la sua trascinante e coinvolgente simpatia.

La serata si è conclusa, come nelle migliori tradizioni con un brindisi e un ottimo panettone artigianale.

Se queste sono le premesse, ci aspetterà un 2024 ancora più interessante per tutti gli appassionati di questo bellissimo sport. E ancora una volta il primo obiettivo sarà lo storico prosciutto.

Condividi questo post