Presentazione del libro "Peccato originale" di Gianluigi Nuzzi presso il Circolo Canottieri Lazio

Incontro con Gianluigi Nuzzi per la presentazione del libro “Peccato originale”

Presentazione del libro "Peccato originale" di Gianluigi Nuzzi presso il Circolo Canottieri Lazio17 ottobre 2018
Il Salotto letterario del Circolo Canottieri Lazio ha ospitato Gianluigi Nuzzi, giornalista, conduttore televisivo e autore della trilogia “Vaticano SpA”, “Sua Santità” e “Via Crucis”, ha parlato del suo ultimo bestseller “Peccato originale”.

Al tavolo con l’autore il Presidente del Circolo Paolo Sbordoni,Il Segretario agli Affari Generali Giovanni Meliadò, il Consigliere agli Eventi Marco Carosielli e i giornalisti: Francesco Boezi (collaboratore de Il Giornale.it e autore del libro “Ratzinger, la rivoluzione interrotta”), Marino Collacciani (ex caporedattore e firma storica de “Il Tempo”) e il prof. Gianpiero Gamaleri (sociologo e docente di Scienze della comunicazione in università laiche ed ecclesiastiche e membro del Cda del Centro Televisivo Vaticano, segue da tempo Papa Bergoglio durante le celebrazioni mattutine e ad esse ha dedicato un volume intitolato “Santa Marta – Omelie”).

A moderare la giornalista Savina Confaloni. Tra gli ospiti intervenuti anche l’economista Paola Tommasi che ha raccontato l’incontro tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e Papa Francesco.

Tutto esaurito sulla terrazza del Circolo con Gianluigi Nuzzi che ha guidato gli ospiti attraverso un viaggio nel suo lungo lavoro di indagine ricomponendo, attraverso documenti inediti, carte riservate dall’archivio Ior e testimonianze sorprendenti, i tre fili rossi – quello del sangue, dei soldi e del sesso – che collegano e spiegano la fitta trama di scandali, dal pontificato di Paolo VI fino a oggi.
In un dibattito fatto di domande e risposte non solo con i giornalisti al tavolo, ma con il pubblico presente in sala, l’autore ha ricostruito nel suo ultimo libro molte verità che mancavano, a cominciare dal mistero della morte di papa Luciani e il suo incontro finora mai divulgato con Marcinkus; la trattativa riservata tra Vaticano e procura di Roma per chiudere il caso Emanuela Orlandi; i conti di cardinali, attori, politici presso lo Ior, tra operazioni milionarie, lingotti d’oro, fiumi di dollari, tra violenze e pressioni perpetrate nei sacri palazzi e qui per la prima volta documentate.

Al temine di questa lunga chiacchierata tutti gli ospiti del Circolo Canottieri Lazio hanno partecipato , insieme al giornalista Gianluigi Nuzzi, al cocktail e alla cena buffet servita nell’area ristorante del Circolo.

 

Consulta la Rassegna Stampa a cura di AgiPro