Coppa dei Canottieri 2019 di Calcio a 5

55^ Coppa dei Canottieri ZEUS Energy – Prima Giornata

La “Fossa” non tradisce: subito pioggia di gol ed emozioni nelle tre categorie

Assegnati i premi Zeus Energy per i migliori in campo, in palio la fornitura energetica gratuita per un anno

Ventiquattro reti in totale, otto circoli schierati e tanto fair play.
La prima giornata della 55ª Coppa dei Canottieri Zeus Energy ha regalato emozioni in serie.
Martedì sera, nella “fossa” del Circolo Canottieri Lazio, si sono susseguite le sfide per le tre categorie: Assoluti, Over 50 e Over 40.
Al termine di ogni partita, come è stato anticipato anche durante la conferenza stampa di lunedì 24 giugno, sono stati assegnati i premi ZEUS ENERGY per il miglior giocatore di ogni match, in coerenza con lo slogan: “Mettiamo in circolo la tua energia”.
Ed è solo l’inizio: il miglior giocatore della Coppa 2019 per ogni categoria, al termine del torneo, riceverà una fornitura energetica gratuita per un anno.

La partnership fra la energy company e il Circolo Canottieri Lazio è frutto di un accordo che durerà almeno fino al 2021.
“Abbiamo deciso con orgoglio di impegnarci per dare ancora più lustro a una delle kermesse estive più seguite a Roma – ha detto il Ceo Zeus Energy Group, Nicola Ferretti – Siamo lieti di sostenere questo evento per un triennio, tanto più che il Circolo Canottieri Lazio, proprio l’anno prossimo, festeggerà i cento anni di vita”.

 

Risultati della prima giornata

 

OVER 50

TEVERE REMO-TC PARIOLI 1-2 (PREMIO ZEUS ENERGY: Carillo, TC Parioli)

Prima partita, ed è subito spettacolo. La Tevere Remo passa in vantaggio con Luvarà, ma il TC Parioli non molla e vince in rimonta grazie a uno strepitoso Carillo, che realizza una doppietta e riceve a fine incontro il premio “Zeus Energy Group”.

 

CT EUR-CC LAZIO 2-4 (PREMIO ZEUS ENERGY: Viceré, CC Lazio)

I padroni di casa sbloccano subito la partita con Viceré, poi soffrono e vanno sotto per via delle reti di Lanzoni e Forlani. Nel finale, gol di Pantalani e doppietta di Ieradi a fissare il risultato sul 4-2. Da segnalare due bei gesti di fair-play del CT Eur: prima con Muzi, che dopo essersi portato il pallone avanti con una mano ed essersi guadagnato un calcio d’angolo, restituisce il pallone ai suoi avversari e poi con Franzini.

 

OVER 40

CC LAZIO-TC PARIOLI 5-1 (PREMIO ZEUS ENERGY: Ippoliti, CC Lazio)

Bigollo è super: para un rigore a Seri, ma non può nulla di fronte a un grande Ippoliti. L’ex Nazionale italiano di calcio a 5 è determinante nella vittoria dei padroni di casa, segnando quattro gol su cinque (anche Luca Ferri sul tabellino dei marcatori). Di D’Onofrio il gol della bandiera del Parioli.

 

CC ANIENE-CT EUR: 3-4 (PREMIO ZEUS ENERGY: Caleca, CT Eur)

Una delle favorite della categoria, il CT Eur, vince solo nei minuti finali contro un grande CC Aniene. Botta e risposta fino al 2-2 tra Tavano e Caleca (all’esordio nella Coppa Canottieri), poi Longhi porta avanti l’Aniene, ma nei minuti finali Penna e Manzetti regalano i tre punti al CT Eur.

 

ASSOLUTI

CC LAZIO B-TEVERE REMO B 1-1 (PREMIO ZEUS ENERGY: D’Errico, CC Lazio B)

Combattuta e tirata l’ultima partita della serata. I padroni di casa aprono le marcature con D’Errico, ma sono sfortunati nel secondo tempo per via della deviazione nella propria porta di Maucci sul tiro di Paradisi. Il primo pareggio della 55ª edizione della Coppa Canottieri Zeus Energy Group termina tra gli applausi del numeroso pubblico presente.

 

 

Un ringraziamento ai nostri sponsor

Zeus Energy Group SpA (Title sponsor della manifestazione), Mizuno, Credito Sportivo, Corriere Dello Sport, Radio Globo, Nuova Villa Claudia, ASG Automotive Service Group 

 

Gli Amici della Coppa

Groupama, Generali Agenzia Soddu, Mancini Re Immobiliare, Acqua Cottorella (acqua ufficiale della coppa e ha realizzato la Padelwater), Emerald Maldive, Bartoni Tennis, Enoteca Del Gusto, Sport Club, Sportkinetic Fisioterapia


Seguite il Torneo sul sito www.coppadeicanottieri.it

 

#lastoriadelcalcettosiamonoi