Visita del Sindaco di Roma Ignazio Marino al Circolo Canottieri Lazio

Al Circolo Canottieri Lazio il sindaco Ignazio Marino. Il presidente Condemi: “Onorati per visita e apprezziamo impegno per problemi del Tevere”.

“Siamo onorati per la prestigiosa visita del sindaco di Roma, Ignazio Marino, nella sede del nostro Circolo e lo ringraziamo per l’interesse dimostrato verso i problemi che, come tutte le strutture che si affacciano sul Tevere, quotidianamente viviamo. Apprezziamo in modo particolare l’impegno per una grande opera di ripulitura del fiume annunciata dal sindaco per rimuovere tutto ciò che, oltre a ridurre le acque nello stato che è sotto gli occhi di tutti, rappresenta un pericolo per chi pratica uno sport come il canottaggio”.
Così il presidente del Circolo Canottieri Lazio, Raffaele Condemi, ha commentato la visita del sindaco di Roma, Ignazio Marino, nella sede del Circolo di lungotevere Flaminio, che si è svolta ieri sera, 14 maggio, alla presenza di soci, ospiti e di una delegazione istituzionale dell’amministrazione comunale.

Durante l’incontro con il sindaco, il presidente Condemi ha ricordato l’alluvione che per due anni consecutivi ha colpito il Circolo e gli appelli rivolti alle autorità competenti, per denunciare “il grave stato dell’argine, delle sponde e in generale lo stato di incuria del Tevere”.
“Un problema – ha detto – che investe l’intera città, sul quale abbiamo chiesto appunto anche l’attenzione del sindaco, il quale ci ha garantito la massima collaborazione, impegnandosi a far confluire le risorse necessarie”.
E al sindaco Marino il presidente del Circolo Canottieri Lazio ha lanciato la proposta di collaborazione per “una grande giornata di volontariato in cui i Circoli storici affacciati sul fiume possano aprire le loro porte alla cittadinanza per coinvolgere tutti nella pulizia degli argini e sensibilizzare sull’opportunità di vivere il fiume in modo attivo”.

E’ stata dunque una visita, quella del sindaco di Roma al Circolo Canottieri Lazio, come ha ribadito il presidente, che “ci ha riempito di orgoglio”.
“Un’attenzione che ha un valore tanto più importante – ha sottolineato Condemi – per un Sodalizio come il nostro che rappresenta, tra i Circoli sportivi storici di Roma, innanzitutto un luogo d’eccellenza dell’attività sportiva, con la pratica del canottaggio in primis ma anche del tennis e del calcetto, che a breve vedrà celebrare nel nostro campo la cinquantesima edizione della Coppa Canottieri.
Ma il nostro è anche un Sodalizio che si vuole proporre come protagonista della vita sociale e culturale della città, grazie alle numerose iniziative che organizza, dalle presentazioni di libri alle rassegne musicali, che sotto la mia presidenza hanno avuto notevole impulso”.

Nella Galleria sono presenti alcune foto della visita del Sindaco.