Meeting Nazionale 2021 di Canottaggio di Sabaudia

Canottaggio: Meeting Nazionale di Società Sabaudia – 25-26 settembre 2021

Grande prova della squadra del Circolo Canottieri Lazio al Meeting Nazionale dì Sabaudia di canottaggio, dove si piazza terza nel medagliere generale grazie alle medaglie conquistate dai suoi atleti!

Sono infatti 4 le volte che il podio ha visto i colori bianco celesti fregiarsi dell’oro con Salvo Sorrentino nel 7,20 allievi B1, protagonista su tutti grazie alle sue due medaglie del metallo più pregiato conquistate con determinazione e largo margine.

Grande la prova anche per Lorenzo Legend Vitagliano che oltre alla sua tecnica sopraffina ha sfoggiato una determinazione che l’ha portato a guadagnare un bellissimo oro nel 7,20 allievi B2 di domenica.

Mentre si conferma dominatore Antonio De Palma nel singolo master e vincente anche Enrico Cresta nel doppio misto con la CCPiediluco.

Sei invece gli argenti con Ludovica Rufino nel 7,20 Allievi C, per Carlotta Sorrentino e Lucrezia Iodice nel 2x allievi C, per Domenico Cilia nel 7,20 allievi B2, per i fratelli Emanuele e Flavio Zollo entrambi nel 7.20 Cadetti e per Marcello Paolocci e Druso Randone nel 2x allievi C.

Quattro gli equipaggi di Bronzo con le esordienti Eleonora Las Casas e Valentina Mancini nel 2x allievi B2 e per Nicole Tiedemann e Serena Ricci nel 2x allievi C, nonché per Ludovica Rufino ed Emanuele Zollo alla loro seconda medaglia nel singolo cadetti per lui e nel singolo allievi C per lei.

Medaglia di legno per Matteo Giubilo  che ha mancato il podio per pochissimi centimetri e per l’esordiente Gabriel Cannata che insieme a Mauro Gambardella nel 2Mauro Gambardella x allievi B2 non hanno sfigurato.

Ottima la prova anche di Eleonora Las Casas, la quale nel 7,20 allievi B2 sfiora il podio nonostante le più esperte avversarie.

Da segnalare anche le ottime prove degli altri atleti che non hanno portato a casa le medaglie ma che con fierezza hanno difeso i nostri colori come Giorgia Epifani quinta e settima nelle sue gare nel singolo e nel 7,20 allievi C e per Giorgio Armacolas e Adriano Tedesco quinti sia nel 2x allievi C che nel 4x allievi C.

Complimenti agli allenatori, ma soprattutto grazie ai genitori che come ogni allenamento e trasferta si spendono in quattro per permettere ai loro ragazzi di portare lustro al Circolo Canottieri Lazio!

Forza CIRCOLO CANOTTIERI LAZIO!

Forza il CANOTTAGGIO!