Festival dei Giovani 2021 di canottaggio

6 Ori, 3 Argenti e 3 Bronzi al Festival dei Giovani Gian Antonio Romanini di Varese

Grandi i nostri atleti che oltre alle medaglie “pregiate” hanno anche sfiorato il podio per altre 6 volte guadagnandosi la medaglia di legno e dimostrando l’alto valore competitivo di tutta la squadra di canottaggio del Circolo Canottieri Lazio.

Mattatore il Killer Emanuele Zollo che ha conosciuto solo la vittoria sia nelle due gare in 1X e 7,20 cadetti che in 2x cadetti con Marcello Paolocci, con due ori Ludovica Rufino vincente nel 7,20 ed in 2x AllC con Lara Pio, oro anche per Salvo Sorrentino il più piccolo anagraficamente ma grande in gara dove ha dominato il 7,20 nella sua categoria B1 ed ha sfiorato il podio tra i più grandi B2.

Ad un passo dalla vittoria con l’Argento di Lucrezia Iodice e Carlotta Sorrentino nel 2x AllC e grande sorpresa per Flavio Zollo e Matteo Giubilo che salgono sul secondo gradino del podio con un finale di gara intensissimo nel 7,20 cadetti e AllC.

Bronzo per un determinato Lorenzo Vitagliano nel 7,20 B2, e per il 2X AllC maschile che porta sul podio Druso Randone, e per la seconda volta Marcello Paolocci che guadagnano un’altra medaglia con il 4x AllC insieme ad Adriano Tedesco e Matteo Giubilo.

Podi mancati per pochi centimetri e buoni piazzamenti per il resto della squadra con Eugenia Sorrentino,  Nicole Tideman, Serena Ricci, Giorgia Epifani, Andreea Friescu, Mauro Gambardella, Domenico Cilia e Giorgio Armacolas.

 

Grande, quindi, il risultato di squadra che vede il Circolo Canottieri Lazio al 27° posto in classifica tra le 123 società partecipanti.

Magnifico lavoro di tutti gli allenatori e un grazie a tutti i genitori!

#fdg2021