Campionati italiani master canottaggio di Sabaudia

Tre vittorie ai Campionati italiani master canottaggio di Sabaudia

Risultato importante per la squadra del Derby di canottaggio, ai Campionati italiani master di Sabaudia del 28 giugno: porta a casa tre titoli italiani, dimostrando ancora una volta il suo valore atletico.
Tre vittorie ottenute allenandosi con sacrificio e passione.

Soddisfattissimo il consigliere Paolo Petri che per andare a vedere i suoi atleti si è svegliato alle 5 di mattina.
Felici anche gli allenatori Carlo Artico e Luigi Vanti che hanno visto trionfare i loro atleti.

La mattina è iniziata con la prima vittoria nel “quattro con”, dove, timonati dalla medaglia Olimpica Bruno Cipolla, gli atleti Luca Dell’Elice, Paolo Soda, Nicola Cilli ed Enrico Cresta hanno battuto la canottieri Napoli e la Canottieri Irno.

Verso le 11 l’ora degli atleti Salvatore Di Somma e Luigi Scala che hanno dato spettacolo nel Due Senza, barca che in passato gli ha regalato tante soddisfazioni in Nazionale.

Dopo un’ora ancora i quattro Dell’elice, Soda, Cilli e Cresta, questa volta nel quattro di coppia, di nuovo a trionfare con un tempo di tutto rispetto (3:02) nonostante il vento laterale e un po’ di ondina.
Da menzionare che Enrico Cresta ha gareggiato nonostante fino a pochi giorni fa era a letto con la varicella.