Scuola di calcio a 5 Circolo Canottieri Lazio

Calcio a 5 serie C2: brutto stop la squadra del CCLazio

I biancocelesti si fermano di nuovo. Questa volta in casa per opera della Lidense.

L’inizio di gara è da brividi. Nella prima frazione La Lidense è padrona del campo e il CC Lazio sembra spettatore non pagante.
Diversi errori difensivi generali portano il risultato sul 4 a 0 per la squadra di Ostia.
Un episodio importante accade, però, sul 2 a 0, quando i biancocelesti si vedono negare un rigore cristallino per un fallo evidente in area. Forse anche un po’ innervositi dall’arbitraggio non proprio altezza la prima frazione vede soccombere, nettamente, il CC Lazio.

Al pronti via del secondo tempo ecco il 5 a 0.
Da lì riparte la reazione, veemente, dei biancocelesti.
In 4 minuti si portano sul 5 a 3 e la partita diventa più nervosa e spigolosa.
La Lidense trova il 6 a 3 in un momento cruciale quando i biancocelesti giocano la carta del portiere di movimento. Il 6 a 4 definitivo, ad opera di Terracina, arriva al termine di una gara dai due volti: da una parte un primo tempo amorfo, scialbo, a tratti indisponente, dall’altra una seconda frazione viva, vibrante, giocata con cattiveria e agonismo. Una dicotomia che rappresenta in pieno il percorso in campionato dei biancocelesti. Grandi prestazioni e grandi delusioni. Serve sicuramente una scossa di assestamento per un percorso più lineare.

I marcatori: (2) Castelli, Terracina, Briotti

 

Prossimo incontro:
Futsal Tor Sapienza – C.C.Lazio (Via Tuscania, Roma)

Sabato 26 febbraio ore 14.45
Supreme Sport Village – Viale Giorgio Morandi, 81 – Roma