presentazione del libro “Il lavoro diventa una cosa nuova (nonostante tutto)” scritto da Guelfo Tagliavini

Presentazione del libro “Il lavoro diventa una cosa nuova (nonostante tutto)” di Guelfo Tagliavini

Ieri si è svolto l’evento di presentazione del libro “Il lavoro diventa una cosa nuova (nonostante tutto)” scritto da Guelfo Tagliavini con Simona Manna, Andrea Penza e Vito Donato Grippa.
Il libro intende sottolineare le grandi potenzialità della rivoluzione digitale che in passato non è sempre stata oggetto di considerazione adeguata e che soltanto nell’era post pandemia si sta rivelando come il grande obiettivo che le nostre società devono traguardare in tempi adeguati.
Il libro si compone di quattro capitoli, scritti dai quattro autori e che fondamentalmente sviluppano alcune componenti che contribuiscono a dipingere una fotografia dello stato di avanzamento dei progetti di digitalizzazione.

Condividi questo post