Circolo Canottieri Lazio alla Regata d'Inverno sul Po di Torino

Sabato 25 maggio: Gara sociale di Canottaggio

Sabato 25 Maggio alle ore 9.00 il Circolo Canottieri Lazio organizza una gara sociale in doppio canoino.
Questa gara aperta a tutti i vogatori, esperti e non esperti, è un modo per condividere insieme un sabato mattina, mettendoci “goliardicamente” alla prova, su una distanza che permette a tutti, allenati o meno di partecipare.

La partecipazione all’evento prevede un contributo di € 15,00 che utilizzeremo per organizzare un brunch a fine gara.

Vi chiediamo la massima adesione per poter organizzare al meglio l’evento e poter avere un gran numero di equipaggi in gara.


Regolamento della gara

Sono invitati a partecipare tutti i Soci, esperti e principianti, con le seguenti modalità:

  • La composizione degli equipaggi verrà estratta a sorte, la mattina stessa della gara (ore
    8.30), e prevederà sempre un equipaggio composto da un vogatore esperto e da un vogatore
    principiante.
    Saranno estratte a sorte anche le corsie acqua 1 e acqua 2 in cui gli equipaggi dovranno
    gareggiare.
  • Ogni gara sarà ad eliminazione diretta, l’equipaggio vincitore passerà al turno successivo.
  • Al termine di ogni gara ci sarà un nuovo sorteggio tra i canottieri che avranno passato il
    turno. Ogni singolo canottiere, rispettando sempre la formula dell’esperto/principiante,
    gareggerà quindi sempre con un nuovo compagno.
  • La scelta del prodiere o del capovoga è a discrezione degli equipaggi, consigliamo
    ovviamente al vogatore esperto di fare da prodiere.
  • Il campo regata prevede una partenza dalla Tirrenia Todaro ed un arrivo davanti al Circolo
    Canottieri Lazio, la distanza da coprire sarà all’incirca di 400 mt.
    Un allenatore darà il via dal galleggiante della Tirrenia ed uno prenderà il tempo di arrivo
    davanti al nostro galleggiante.
  • Delle boe rosse segnaleranno la partenza e l’arrivo.
  • Sono previste due finali:
    Finale A per l’assegnazione del primo e secondo posto;
    Finale B per l’assegnazione del terzo e quarto posto.
  • Solo per le due finali gli equipaggi gareggeranno prima in acqua favorevole poi in acqua
    sfavorevole, sempre con sorteggio, quindi ogni finale sarà composta da due gare ciascuna.
  • L’equipaggio primo classificato della gara sociale 2024 verrà premiato a fine gara

 

Il Consigliere al Canottaggio
Piergiorgio Negrini

Condividi questo post